25 aprile 2020 – L’iniziativa del Consiglio Comunale dei Giovani

 

Il XXV Aprile: una ricorrenza che sarebbe facile dimenticare con le tante giustificazioni di un lockdown che ci tiene chiusi in casa, ma sicuramente non lontani dai nostri doveri. E uno di questi è proprio la celebrazione di una data importante per la nostra nazione e per la storia presente e futura di ciascuno di noi.
È una festa che noi vogliamo celebrare, nonostante tutto, che desideriamo onorare, quest’anno forse come mai prima. Non tanto perché ricorre il 75° anniversario, ma perché in questo 2020, dentro l’emergenza che il Nostro Paese, che ciascuno di noi sta vivendo, assume un significato ancora più vero, ancora più profondo, ancora più condiviso.
Lo spiegano in modo chiaro le nostre Ragazze e i nostri Ragazzi del Consiglio Comunale dei Giovani, con l’evidenza dei loro pensieri, con le loro parole semplici e autentiche.
Grazie, Ragazze e Ragazzi, nostri amati e promettenti Cittadini di un Comune, di un’Italia, di un mondo libero, democratico, unito e solidale!