Emanato il DPCM per l’avvio della fase 2

 

Nella serata del 26 aprile è stato emanato il DPCM 26/4/2020 che dispone alcune misure per l’avvio della fase 2 dal 4 maggio 2020.

Per le Scuole rimangono confermate le seguenti disposizioni:

  • sospensione delle attività didattiche in presenza;
  • sospensione dei viaggi di istruzione e delle visite comunque denominate. In argomento era già intervenuto anche il D.L. 22/2020, disponendo la sospensione per tutto l’a.s. 2019/2020;
  • attivazione della didattica a distanza;
  • svolgimento delle riunioni da remoto;
  • svolgimento del lavoro agile per tutti i datori di lavoro pubblici con espresso richiamo all’art. 87 del D.L. 18/2020.

Il nuovo DPCM sostituisce il precedente del 10/4/2020 e si applica dal 4 al 17 maggio 2020.

N.B. la Scuola è contattabile via telefono al n. 0445 598870 nei giorni di martedì e giovedì dalle 9 alle 13, oppure via e-mail all’indirizzo viic85400b@istruzione.it